Print Friendly, PDF & Email

L’Abruzzo e le sue Meraviglie in 5 Giorni

Dal 13 al 17 Agosto

Programma:

13 AGOSTO: PRATO – ATRI – SULMONA

Ritrovo dei Signori partecipanti a Prato alle ore 8,00 in Piazzale Falcone e Borsellino. Sistemazione sul Bus e partenza per Atri. Sosta lungo il percorso per ristoro facoltativo, pranzo libero. Incontro con la guida locale e visita di Atri, tra le più importanti città rinascimentali abruzzesi che sorgevano sulla fascia costiera. Ricchissima di opere d’arte quali la Cattedrale dell’Assunta che conserva uno splendido ciclo pittorico rinascimentale. Si prosegue con Palazzo Acquaviva che fu la dimora dei Duchi che governarono Atri dal XIII al XVIII secolo, il Teatro Comunale, la chiesa degli Agostiniani, con uno splendido belvedere dal quale lo sguardo spazia dal mare alle vette del Gran Sasso. Visita e Degustazione prodotti a base di liquirizia, pianta spontanea lavorata sin dal Medioevo in un negozio storico di Atri. Partenza per Sulmona , sistemazione in Hotel nelle camere riservate, relax, cena e pernottamento.

14 AGOSTO: SULMONA – LANCIANO – CHIETI – SULMONA

Colazione in hotel e partenza alla volta di Lanciano città d’arte tra le più belle della regione,famosa già dall’età Romana per le sue fiere che richiamavano mercanti da tutto il Mediterraneo. Visita guidata della Cattedrale di Santa Maria del Ponte, sorta su un ponte fatto costruire dall’imperatore Diocleziano; l’antico quartiere di Lanciano vecchia, il cui impianto urbanistico è rimasto intatto dal Duecento, con le chiese dagli splendidi portali in pietra, le botteghe medievali e tutti gli edifici in mattoni cotti; l’antica chiesa di Santa Maria Maggiore, il cui portale è l’esempio forse più bello della scultura abruzzese del Trecento, che conserva al suo interno una croce processionale di eccezionale fattura, opera del maestro rinascimentale Nicola da Guardiagrele. Pranzo in corso d’escursione. Nel pomeriggio proseguimento per Chieti, città di antichissime origini posta in posizione panoramica sulla Val Pescara. Visita dei Tesori della storia d’ Abruzzo presso il Museo Archeologico Nazionale. Al termine rientro in hotel , cena e pernottamento

15 AGOSTO: SULMONA – ORTONA – FOSSACESIA

Prima colazione in hotel e partenza per Ortona percorrendo la ” Via Verde della Costa dei Trabocchi”, uno dei tratti costieri più suggestivi d’Italia, seguendo l’ex tracciato della ferrovia adriatica a pochi metri dal mare. Prima di lasciare la città, però, è d’obbligo una visita al castello aragonese a strapiombo sul mare. A seguire pranzo di pesce su un Trabocco con il pescatore che ci spiega il Trabocco e la tecnica del pescaggio!!!!!. Menù 3 tipi di Antipasti – Maccheroni di Chitarra allo Scoglio – Frittura mista di pesce con insalata – Dolcetto della casa. Nel pomeriggio si percorrerà la costa con la guida locale in un ambiente naturale caratterizzato da scogliere rocciose, piccole calette e campi coltivati che finiscono direttamente sul mare. Qui si trovano, sospese sulle onde, sopra alte palafitte, le macchine da pesca dette trabocchi, una tipologia architettonica antichissima ora sopravvissuta in pochissimi luoghi del Mediterraneo, tanto che questo tratto di costa è stato dichiarato protetto dall’UNESCO. A seguire visita all’abbazia del XIII sec. di San Giovanni in Venere, sorta sulle fondamenta di un tempio pagano intitolato alla dea dell’amore ed affacciata sul tratto di mare che i romani chiamarono “Golfo di Venere”. Sintesi perfetta dell’arte occidentale e bizantina e opera di passaggio dal romanico al gotico. Rientro in hotel cena e pernottamento.

16 AGOSTO: SULMONA – SCANNO

Prima colazione in hotel, incontro con la guida per la visita di Sulmona, che diede i natali al poeta Ovidio e fu il luogo dove furono creati i confetti. Si vedranno il Complesso dell’Annunziata, la Cattedrale di San Panfilo, l’acquedotto medievale, Palazzo Tabassi e Santa Maria della Tomba. Pranzo in azienda agrituristica. Nel pomeriggio attraversando le panoramiche Gole del Sagittario, si giungerà presso il Lago di Scanno: piccolo gioiello dalle acque cristalline nel quale si specchiano le montagne tutt’intorno. Visita del centro storico di Scanno, tra i più belli e meglio conservati della regione. Questo borgo ha una lunga tradizione di arte orafa, mantenuta ancora viva dai suoi artigiani, che continuano con sapienza a produrre i gioielli della tradizione. Rientro in hotel, cena.

17 AGOSTO: SULMONA – PRATO

Prima colazione in hotel e cheek out. Partenza per l’Aquila ed incontro con la guida per una passeggiata nel centro storico, partendo da piazza Battaglione degli Alpini dove c’è la Fontana luminosa e dove il Gran Sasso spunta con la sua mole inconfondibile nel panorama tra le sculture di bronzo. Da qui si percorre Corso Vittorio Emanuele, il salotto dell’Aquila, fino ad arrivare ai Quattro Cantoni, il punto centrale della città. Si prosegue verso Piazza San Bernardino con la vista sui tetti e con la Basilica. Tempo libero e pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio partenza per il viaggio di ritorno con sosta lungo il percorso e arrivo a Prato in tarda serata.

Quota di partecipazione €740
Supplemento Camera Singola € 160

La quota comprende: Sistemazione in Hotel 4* con trattamento di pensione completa incluso bevande dalla cena del 1° giorno al pranzo del
5° giorno. Visite guidate e degustazioni come da programma – Assicurazione medico bagaglio no stop 24 ore.

La quota non comprende: Tassa di soggiorno Prenotazioni ingressi ed auricolari Mance ed extra di natura personale – Assicurazione
annullamento da euro 40 a persona. Tutto quanto non è indicato alla voce La quota comprende

IL PROGRAMMA POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI IN BASE AD ESIGENZE ORGANIZZATIVE

MEZZO DI TRASPORTO E HOTEL SANIFICATI COME DA NORME VIGENTI

Organizzazione Tecnica: MALAPARTE VIAGGI E TURISMO – Prato

Quota di iscrizione € 25,00

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI RIVOLGERSI AGENZIA MALAPARTE VIAGGI E TURISMO

VIALE MONTEGRAPPA , 24 TEL. 0574.433100  www.malaparteviaggi.com – PRATO

Potrebbero interessarti anche: