Print Friendly, PDF & Email

Pasqua Palinuro e parco Nazionale del Cilento: Pompei-Palinuro-Cristo di Maratea-Marina di Camerota

Dal 20 al 22 Aprile 2019

Programma:

20 Aprile: Prato – Pompei – Palinuro

Ritrovo dei Sigg. partecipanti  a Prato in Piazza Falcone e Borsellino alle ore 5.30. Sistemazione sul Bus GT e partenza per Pompei. Sosta lungo il percorso autostradale per ristoro facoltativo. Arrivo e visita libera della cittadina con la famosa Cattedrale e lo strano Campanile. Possibilità della visita facoltativa al sito archeologico più visitato d’Italia con i resti intatti della Città sommersa, Patrimonio dell’Unesco dal 1997. Pranzo libero. All’orario prestabilito ritrovo al Bus e proseguimento per Palinuro. Arrivo in Hotel sistemazione nelle camere riservate e relax. Ore 19,00 cocktail di benvenuto e poi a seguire cena. Dopo cena possibilità di passeggiata nell’Amena cittadina oppure possibilità di  assistere alla Santa Messa Pasquale. Pernottamento in Hotel.

21 Aprile: Palinuro – Cristo di Maratea – Marina di Camerota

Prima colazione in Hotel. Mattino escursione in Bus GT al Cristo di Maratea. Statua che domina tutto il comprensorio Campano e Calabro sistemato a picco sul Monte San Biagio, secondo solo dopo il Cristo Redentore di Rio de Janeiro. Vedute di spettacolare bellezza. Al termine rientro in Hotel per il ricco Pranzo Pasquale. Nel pomeriggio giro panoramico in bus sulla stupenda Costa del Parco Nazionale del Cilento con vedute mozzafiato alle splendide Baie e insenature di un mare senza uguali. Arrivo a Marina di Camerota  e tempo libero per passeggiata e un caffè sul lungomare. Facoltatico, possibilità, mare permettendo di visita alle tre Grotte Marine e della spiaggia di Cala Bianca, classificata una delle più belle d’Italia Al termine rientro in Hotel relax e Cena  a Lume di Candela con musica dal vivo per ballare fino a tardi . Al termine pernottamento.

22 Aprile: Palinuro – Battipaglia – Prato

Prima colazione in Hotel, mattino libero per passeggiata a Capo Palinuro oppure fino a raggiungere il faro lungo i sentieri con profumi esclusivi di fiori di specie protetta come il fiore simbolo del Parco, cioè la “Primula Palinuri”. Inoltre possibilità di visita facoltativa  in barca alla stupenda Grotta Azzurra e Costa del Mingardo con l’Arco Naturale, lo Scoglio del Coniglio e la famosa spiaggia del Buondormire. Pranzo di arrivederci con menù tipico di pesce, nel pomeriggio partenza per il rientro a Prato. Sosta a Battipaglia  al Caseificio per acquisto della vera mozzarella. Ripresa del viaggio con soste lungo il percorso con arrivo a Prato in tarda serata.

Quota di Partecipazione € 235,00

Supplemento singola   € 60,00

La quota comprende: Viaggio in Bus Gt con escursioni come da programma, sistemazione in Hotel 3 *, trattamento di Pensione Completa con Bevande incluse dalla cena del 1° giorno al  pranzo dell’ultimo giorno (Pranzo particolare per Pasqua), musica dal vivo per 1 serata. Assicurazione medico bagaglio.

La quota non comprende: Gli ingressi non menzionati, la tassa di soggiorno e tutto quanto non indicato sopra.

Organizzazione Tecnica: MALAPARTE VIAGGI E TURISMO PRATO

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI RIVOLGERSI AGENZIA MALAPARTE VIAGGI E TURISMO
MALAPARTE 1: VIA TACCA, 7/9 – TEL. 0574.433100 FAX 0574.37175 – PRATO
MALAPARTE 2: VIA G. GIORGI, 27 – TEL. 0574.628245 FAX 0574.730321 – IOLO (PO)

Potrebbero interessarti anche: